Great Resignation
 

IT in the aftermath of The Great Resignation

Come risponderanno le organizzazioni quando il fenomeno delle dimissioni di massa,
quello che gli Stati Uniti chiamano la Great resignation, rallenterà?

AMD@2x
win-11

Qual è la causa della Great resignation?

Coniato dal professor Anthony Klotz, il termine "Great resignation" si riferisce al numero insolitamente alto di persone che hanno lasciato volontariamente il proprio posto di lavoro dal 2021. La Generazione Z ha guidato questo esodo di massa, che fonda le sue radici nella mancanza di soddisfazione in ambito lavorativo e di equilibrio tra vita privata e lavoro. 1

Più della metà dei lavoratori della Generazione Z prevede di cercare un nuovo lavoro entro il prossimo anno.1Per sostituirli, le aziende devono spendere tra il 50% e il 200% del salario annuale di ogni dipendente.2È arrivato il momento che i datori di lavoro e i professionisti IT si facciano carico delle preoccupazioni dei lavoratori più giovani e orientati alla mobilità e che presto, insieme ai Millennial, costituiranno la maggioranza della forza lavoro.

Il 74% della forza lavoro sarà costituito da Millennial e lavoratori della Generazione Z entro il 2030.3

Cosa è importante per la forza lavoro di nuova generazione?

Secondo Klotz, la Great resignation comincerà a rallentare non appena le aziende inizieranno a offrire maggiore flessibilità ai lavoratori.4 Questa flessibilità implica cambiamenti fondamentali nella cultura aziendale, fattore che si è rilevato fondamentale per fidelizzare i dipendenti.4

Rispetto alla retribuzione, la cultura è infatti risultata 10,4 volte più determinante nell'ambito dei tassi di abbandono delle aziende durante la Great resignation.5 Il 49% dei lavoratori costituiti da Millennial e Generazione Z ha dichiarato che si licenzierebbe se il proprio datore di lavoro non offrisse opzioni di lavoro flessibili. 6

Per le aziende lungimiranti, questa è un'opportunità per ristrutturare le loro organizzazioni in modo da soddisfare le richieste della forza lavoro di nuova generazione e attrarre i lavoratori più talentuosi.

La tecnologia offrirà vantaggi competitivi

I team IT devono offrire agli utenti dispositivi adatti sia al lavoro sia alla vita privata. Devono tenere conto dei cambiamenti culturali associati all'esigenza di lavorare ovunque e dare la massima priorità alla connettività, alla produttività e alla sicurezza. Due terzi dei lavoratori Millennial e della Generazione Z affermano che la libertà di poter scegliere i propri dispositivi è una delle loro principali priorità.7 Probabilmente non sarebbe così se i dispositivi offerti dalle aziende rispondessero alle loro esigenze.

È importante offrire ai dipendenti un'ampia gamma di notebook, tablet e workstation. I dispositivi moderni come Lenovo ThinkPad® serie Z, dotati di Windows 11 Pro e processori AMD Ryzen PRO serie 6000 di livello professionale, sono stati creati per la nuova generazione di utenti.

Con i notebook ThinkPad serie Z il lavoro flessibile è un gioco da ragazzi, grazie alla batteria con autonomia per l'intera giornata, alle funzioni per una collaborazione immersiva e alla sicurezza connaturata.

Il nostro impegno verso la sostenibilità

Il supporto deve anche andare oltre le specifiche dei dispositivi. La sostenibilità è diventata un elemento di differenziazione importante per attrarre e fidelizzare i dipendenti. Il 28% dei dipendenti della Generazione Z considera la sostenibilità come un motivo di forte preoccupazione.8 7 Millennial su 10 affermano che la sostenibilità influisce sulla durata della loro permanenza presso un'azienda.9

È arrivato ora il momento di pensare a come i dispositivi e i servizi in dotazione consentiranno di attrarre e fidelizzare una forza lavoro di nuova generazione, preparando la tua organizzazione al successo nei decenni a venire.

Come potrai distinguerti?

I notebook Lenovo ThinkPad serie Z sono progettati per i creatori di contenuti professionisti e gli innovatori di oggi, per consentire loro di lavorare ovunque, collaborare con facilità e supportare l'approccio al lavoro di ogni utente, senza compromessi.